Taormina Cinema è il titolo della mostra fotografica, ma non solo, che oggi inaugura i locali del Palazzo dell’ex Pretura della città. Si tratta di un percorso che riporta alla memoria i volti, gli eventi, la storia di un festival e della città che lo ha accolto e amato, Taormina. Le immagini, i cimeli, i premi e gli articoli di giornale esposti in questa mostra sono testimonianza di una lunga storia che lega Taormina all’arte del cinema, non solo come sede di un festival internazionale, nato a Messina nel 1955 e attraverso oltre sessant’anni di storia diventato il Taormina Film Fest, ma anche come “un set cinematografico a cielo aperto”. Grandi attori e registi, infatti, come Michelangelo Antonioni, Woody Allen, Luc Besson, Francis Ford Coppola e Roberto Benigni hanno scelto Taormina come luogo per le loro storie, rendendola protagonista in film passati alla storia in tutto il mondo.

I materiali della mostra Taormina Cinema provengono dagli archivi di Taormina Arte, della Zattera dell’Arte e della Photomovie di Claudio Canova. La mostra, promossa dal Comitato Taormina Arte, è sostenuta dall’Assessorato regionale al Turismo, dal Comune di Taormina, dall’Agenzia per la coesione territoriale, dalla Sicilia film Commission e da Sensi contemporanei. Taormina Cinema sarà inaugurata al Palazzo ex Pretura, Corso Umberto di Taormina, martedì 27 dicembre e rimarrà aperta fino al 6 gennaio (10.00-13.00/16.00-19.00; 1 gennaio 16.00/19.00). Il costo dell’ingresso è di € 3,00.

Per informazioni tel. 3917462146, taormina-arte.com

 

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail