“ù Schierzu”, la nuova piece teatrale scritta da Rosario Blandino, andrà in scena al Cinema Teatro Olimpia di Taormina il 20 e 21 dicembre alle ore 21.00.

Dopo il successo de “L’appartamento Bisex”, brillante commedia proposta al pubblico taorminese lo scorso anno, l’autore, medico chirurgo al S. Vincenzo di Taormina, sciclitano d’origine ma taorminese d’adozione, torna in teatro con un nuovo testo inedito: “ù Schierzu”, una farsa paesana in due atti e mezzo e…un testamento.

Due mesi circa di preparazione per questo spettacolo che vanta la collaborazione e i preziosi consigli di Rita Patanè, esperta di teatro, in qualità inoltre di voce fuori campo, la regia di Turi Spadaro, le musiche originali composte e dirette da Carlo Muratori e le scenografie di Antonio Mazza.

Gli attori protagonisti, quasi tutti taorminesi, sono: Antonio Forlin (Don Minicu Bellavia), Piera Bandinelli (Bettina Calasterna), Leopoldo Di Leo (Zazà), Giorgio Gullotta (Notaio Scarpitta), Marina Messina (Rosetta), Pierluigi Bravin (Sindaco), Turi Galeano (Don Ciccu), Franco Caserta (Don Vincenzo), Maurizio Mazza (Don Carmelo), Michela Puglisi (Commanre Peppina), Laura Lampo (Commare Concetta), Biagio Nassi (Maresciallo).

Il progetto anche quest’anno è stato realizzato con il Patrocinio del Comune di Taormina ed il contributo di diversi sponsor, con l’obiettivo di supportare le iniziative artistiche e culturali della città, alimentando così la voglia della cittadinaza di condividere luoghi d’incontro e momenti di svago.

Il costo del biglietto è di 7 euro ed è possibile acquistarlo presso la profumeria Narcisse (Corso Umberto 33, Taormina).

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail